La Programmazione NeuroLinguistica (Neuro Linguistic Programming) è un insieme di abilità che rivelano il tipo di comunicazione che conta di più: interna ed esterna.

Per molti, fa da chiarimento dare una definizione di PNL mostrando ciò che intendiamo con le parole programmazione, neuro e linguistica. Ecco qui:

Programmazione: si riferisce alla capacità di cambiare la mente e gli stati del corpo. Hai sentito il termine vivere con il pilota automatico, giusto? Per qualcuno ferrato in PNL, ciò significherebbe che stai vivendo secondo la tua programmazione, che consiste in pensieri, sentimenti, reazioni, credenze e tradizioni abituali. Qualcuno esperto in programmazione neuro-linguistica sa come tali programmi sono strutturati nella mente e sa come accedervi attraverso la conversazione (linguaggio) in modo che i programmi obsoleti e i comportamenti autopilotati possano essere modificati.

Neuro: riferimento alla mente o al cervello, in particolare riguardo a come gli stati della mente (e il corpo) influenzano la comunicazione e il comportamento. La PNL insegna un modo strutturale di vedere la mente e gli stati del corpo, sviluppando mappe mentali che mostrano come accadono le cose e come cambiare rotta.

Linguistica: significa che la nostra mente e stati del corpo sono rivelati nella nostra lingua e comunicazione non verbale. La lingua è lo strumento che usiamo per accedere al funzionamento interno della mente. I modelli linguistici di programmazione neuro-linguistica ci insegnano come accedere alle informazioni inconsce, che altrimenti rimarrebbero vaghe e inconoscibili.

Come funziona la PNL nella vita reale?

Durante le conversazioni, molti di noi si fossilizzano sulle parole. Cosa vuol dire questa persona e cosa dovrei dire io? È stato stabilito che le parole sono l’aspetto meno significativo della comunicazione, trasmettendo solo il 7% di significato (Mehrabian, 1972).

Ad esempio, quando qualcuno ti dice che sono disposti ad aiutarti a organizzare un incontro sociale, ma la loro voce è piatta e la loro espressione facciale è quella che avrebbero avuto se tu li avessi invitati a una serata di torture con elettroshock … è ovvio che sta succedendo qualcos’altro. Le loro parole dicevano sì, ma la comunicazione non verbale – l’altro 93% – diceva qualcos’altro.

Cos’è la Programmazione Neurolinguistica? L’altro 93% della comunicazione. La PNL è un sistema per comprendere e utilizzare la comunicazione nella sua totalità.